::

ARCHIVIO | 150 ARTICOLI

Idrogeno: potenzialità e barriere del settore in Italia

Il settore dell’idrogeno è in continua evoluzione sia dal punto di vista industriale con un’accelerazione importante sui progetti e sulle tecnologie, sia dal punto di vista legislativo, dove troviamo un susseguirsi di novità normative.

Understanding Europe's Diverse GO Markets

The European Guarantee of Origin (GO) market is a complex landscape shaped by each country's unique regulations and practices. For instance, Germany's strict issuance restrictions create a tight local supply, while the Netherlands sees heightened demand due to its comprehensive disclosure requirements.

Guarantees of Origin in the EU’s regulatory context

GOs play a crucial role in tracking and verifying the origin of electricity generated from renewable sources such as wind, solar PV, hydro or biomass. In the GO system, power generation is registered at a designated national authority. Once verified as renewable, the national authority issues GOs to the generator. Every GO features a unique ID-number, the location, type, capacity and age of the installation where the energy was produced, in addition to the period (currently year) the energy was generated.

Cosa succede negli altri mercati europei?

Non esiste ancora un mercato europeo delle Garanzia di Origine (GO), ma ogni paese è caratterizzato dalle sue peculiarità, dove vigono delle disposizioni normative particolari. Se ad esempio, in Germania delle regole stringenti in materia di emissioni delle GO ne limitano l’offerta, nei Paesi Bassi gli obblighi di disclosure ne aumentano la domanda.

Il quadro regolatorio europeo alla base delle GO

Le garanzie di origine (GO) svolgono un ruolo cruciale nel tracciare e verificare l’origine dell’elettricità generata da fonti rinnovabili come l’eolico, il solare fotovoltaico, l’idroelettrico o la biomassa. Nel sistema GO, la produzione di energia è registrata presso un'autorità nazionale designata. Una volta verificato che un MWh è prodotto da rinnovabili, l'autorità nazionale rilascia una garanzia di origine al produttore.

Garanzie d’origine e biometano

Il biometano rappresenta una rilevante opportunità di decarbonizzazione degli usi finali dell’energia con particolare riferimento agli usi in cui il gas rappresenta un fattore produttivo rilevante e difficilmente sostituibile con altre alternative economiche.

Le Garanzie d’Origine: un futuro promettente, con qualche incertezza di troppo

Le Garanzie d’Origine (GO) sono certificati associabili all’energia elettrica consumata, che ne attestino in misura virtuale la provenienza da un determinato tipo di fonte rinnovabile. Il valore delle GO rappresenta di fatto la willingness to pay da parte del consumatore finale rispetto alla certificazione di tale tipo di provenienza.

Energy poverty in EU: the current situation and a pathway to a better future

Energy poverty has long been a significant concern in Europe, with the latest data indicating its prevalence along with the increasingly consistent introduction of legal measures to address it. According to Eurostat, over 41 million people in the EU, representing 9.3% of the population, were unable to adequately heat their homes in 2022. Additionally, nearly 7% of EU citizens had arrears on their utility bills, and almost 15% lived in dwellings with leak, damp, or rot in 2020.

Povertà energetica: progetti europei ed italiani per una transizione equa e giusta

Nel panorama europeo in costante evoluzione, la consapevolezza riguardo alla povertà energetica si è notevolmente accresciuta negli ultimi anni. Questo fenomeno, caratterizzato dalla difficoltà nel soddisfare i bisogni primari di energia.

Povertà energetica oggi nell’UE: il percorso verso un futuro migliore

In Europa, la povertà energetica costituisce da tempo  una criticità rilevante: gli ultimi dati indicano la sua diffusione e per fronteggiarla sono state messe in atto diverse misure. Secondo Eurostat, nel 2022 oltre 41 milioni di persone nell’UE, pari al 9,3% della popolazione, non erano in grado di riscaldare bene le proprie abitazioni. Inoltre, quasi il 7% dei cittadini dell’UE aveva bollette arretrate da pagare e quasi il 15% viveva in abitazioni con perdite, umidità o marciume (dato del 2020).

Page 3 of 15 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 »
Execution time: 395 ms - Your address is 35.172.230.21