Numero 308 - Omc: l’energia del futuro nel Mediterraneo

17 maggio 2023

Analisi

OMC Med Energy 2023: alleanza e cooperazione

Reshaping the Energy Industry: Action for Transition, questo il claim dell’edizione di OMC Med Energy che quest’anno festeggia il suo trentesimo anniversario.

Era il 1993 quando nasceva l’Offshore Mediterranean Conference and Exhibition. La Camera di Commercio di Ravenna, Assorisorse - associazione di Confindustria - e l’Associazione Ravenna Operatori Oil & GAS (ROCA) diedero vita a ciò che, negli anni, sarebbe diventata proprio a Ravenna un punto di riferimento del settore energetico, per tutto il bacino del Mediterraneo. L’intento della neonata OMC Med Energy era appunto porre l’attenzione sulle tematiche energetiche legate al Mediterraneo.

Approfondimento

Giovani e innovazione, il nostro futuro

Le nuove generazioni sono le vere protagoniste della transizione energetica. Sono loro il nostro futuro, coloro che saranno chiamati, domani, a raccogliere il testimone di questa sfida. Ed è per questo che a OMC Med Energy le nuove generazioni hanno un ruolo di primo piano. Il futuro è, infatti, uno temi portanti dell’edizione 2023: un tempo più sostenibile, da raggiungere con la partecipazione di tutti, per il benessere delle prossime generazioni.

Approfondimento

Ricordando Franco Nanni: viaggio nella storia di OMC

A pochi mesi dalla scomparsa di Franco Nanni, storico Presidente del ROCA, l’associazione dei contrattisti offshore di Ravenna, mi piace ricordare il nostro incontro di una decina di anni fa per una intervista sullo sviluppo del distretto energetico di Ravenna negli anni 60-70.

Il punto di vista

Il contributo dei giovani alla decarbonizzazione: la Call for Ideas - Mediterranean Region

Se ormai è chiaro e definito l’obiettivo di puntare a un’energia pulita, sostenibile ed accessibile a tutti, ancora molto si può fare per definirne il come. Molte le tecnologie che possono aiutare in questo difficile quanto necessario processo; molto gli attori coinvolti; molti i progetti. Servono però anche idee innovative che vedano coinvolte nuove generazioni di ricercatori e di giovani professionisti, spazi in cui queste idee possano emergere. Da qui muove il progetto Call for Ideas – Mediterranean Region lanciato dalla Fondazione Eni Enrico Mattei in collaborazione con OMC - MED Energy Conference e l'Unione per il Mediterraneo (UpM). Ne abbiamo discusso con Filippo Del Grosso, Senior researcher e consulente FEEM e Giovanna Madera, Consulente FEEM.

Il punto di vista

Ravenna e l’importanza dell’eccellenza italiana nella filiera O&G

Ancora una volta il tema dell’eccellenza operativa della filiera energetica è fra gli argomenti che verranno dibattuti all’ OMC di Ravenna del prossimo 23-25 maggio. Un tema caro all’Italia che vanta un expertise e un comparto industriale di prestigio. Del comparto, dei punti di forza e delle prospettive future, ne abbiamo parlato con l’Ing. Oscar Guerra, ad della Rosetti Marino, player importante della filiera con esperienza pluridecennale in Italia e in varie altre parti del mondo.

Execution time: 270 ms - Your address is 44.201.97.224